Comando lsb_release su Ubuntu

Lsb_release Command Ubuntu

Il comando lsb_release è un'utilità utile per trovare informazioni sull'installazione di Linux. Lo proverò in questo articolo sulla mia nuova installazione di Ubuntu 18.04 LTS.

Perché ci interessa il comando lsb_release? Ero seduto lì sul mio sistema Ubuntu cercando di ricordare se l'avevo già aggiornato o meno e la versione di Ubuntu che avevo. È stato più difficile di quanto mi aspettassi trovare la versione di Ubuntu che sto utilizzando finché non ho trovato lsb_release. Ecco il comando che ho usato:



:~$ lsb_release-a
Non sono disponibili moduli LSB.
ID distributore: Ubuntu
Descrizione: Ubuntu18.04È
Pubblicazione:18.04
Nome in codice: bionico

E uno screenshot dello stesso:

lsb_release -a su Ubuntu 18.04

lsb_release -a su Ubuntu 18.04

lsb_release -sc è un'opzione della riga di comando pratica e popolare. Ti mostrerà il Codename solo in breve. 's' è per il formato di output breve e 'c' è per il nome in codice. Vedi il codice e lo screenshot qui sotto:

:~$ lsb_release-ns
bionico lsb_release -sc su Ubuntu 18.04

lsb_release -sc su Ubuntu 18.04

lsb_release -d è utile per una descrizione dettagliata della versione di rilascio in base al numero. Vedi sotto:

:~$ lsb_release-D
Descrizione: Ubuntu18.04È lsb_release -d su Ubuntu 18.04

lsb_release -d su Ubuntu 18.04

Non sono disponibili moduli LSB.

Se ricevi il messaggio di errore precedente da lsb_release -v o lsb_release senza argomenti, ti manca il pacchetto lsb_core.
Messaggio di errore quando manca il pacchetto lsb-core

Messaggio di errore quando manca il pacchetto lsb-core

Vai avanti e installa lsb-core come tale:

: ~ $sudo apt-get installlsb-core

Ora prova il comando lsb_release senza argomenti e vedi il messaggio di errore Nessun modulo LSB disponibile viene sostituito con un output reale:

lsb_release dopo aver installato lsb-core

lsb_release dopo aver installato lsb-core

L'analisi e la comprensione delle informazioni fornite nell'output di lsb_release -v (la versione Linux Standard Base) non è facile, ma lo scopo è fornire compatibilità tra le versioni Linux degli stessi componenti di base anche con diverse distribuzioni Linux. Sembra un obiettivo ammirevole, tuttavia l'esperienza di questo autore è che raramente il software è compatibile tra diverse distribuzioni Linux e i pacchetti sono generalmente disponibili per ogni distribuzione principale, quindi non è davvero necessario essere compatibili.

Detto questo, lo stesso strumento lsb_release è veloce e disponibile dalla riga di comando e mi ha aiutato a trovare le informazioni che stavo cercando, ovvero informazioni di base sulla versione della distribuzione Linux attualmente in esecuzione.