Installa Ubuntu Desktop 20.04 LTS su Raspberry Pi 4

Install Ubuntu Desktop 20

Raspberry Pi 4 è l'ultima versione del computer a scheda singola Raspberry Pi. Sono disponibili versioni da 2 GB, 4 GB e 8 GB di RAM di Raspberry Pi 4. Raspberry Pi 3 aveva solo 1 GB di RAM. Poiché Raspberry Pi 4 dispone di versioni da 4 GB e 8 GB di RAM e ha un processore migliore di Raspberry Pi 3, può eseguire i principali ambienti desktop come GNOME 3, KDE 5 Plasma, XFCE 4, ecc.

In questo articolo, ti mostrerò come installare Ubuntu Server 20.04 LTS su Raspberry Pi 4 e installare l'ambiente desktop Ubuntu GNOME 3 su di esso. Quindi iniziamo.



Cose di cui avrai bisogno:

Per provare questo articolo, hai bisogno delle seguenti cose:



  1. Un computer a scheda singola Raspberry Pi 4 – versione da 4 GB o 8 GB.
  2. Un adattatore di alimentazione USB di tipo C per Raspberry Pi 4.
  3. Una scheda microSD da 32 GB o superiore.
  4. Un lettore di schede per il flashing dell'immagine Ubuntu 20.04 LTS sulla scheda microSD.
  5. Un computer/laptop per il flashing della scheda microSD.
  6. Una tastiera e un mouse.
  7. Un monitor.
  8. Un cavo da micro-HDMI a HDMI.
  9. Rete Wi-Fi o cablata per connettere il Raspberry Pi a Internet.

Download di Ubuntu 20.04 LTS per Raspberry Pi:

Per installare Ubuntu 20.04 LTS su Raspberry Pi 4, devi scaricare l'immagine Ubuntu Server 20.04 LTS per Raspberry Pi.



L'immagine Raspberry Pi di Ubuntu Server 20.04 LTS è disponibile sul sito Web ufficiale di Ubuntu .

Visitare il sito ufficiale di Ubuntu dal tuo browser web preferito.



Una volta caricata la pagina, fai clic su Scarica e clicca su Raspberry Pi 2, 3 o 4 dal Ubuntu per l'IoT sezione come indicato nello screenshot qui sotto.

Una volta caricata la pagina, scorri un po' verso il basso e fai clic su uno dei due Scarica 64 bit o Scarica 32 bit pulsante dal Ubuntu 20.04.1 LTS sezione come indicato nello screenshot qui sotto.

Se stai utilizzando la versione da 2 GB o 4 GB di Raspberry Pi 4, scarica l'immagine Ubuntu 20.04 LTS a 32 bit.

Se stai utilizzando la versione da 8 GB di Raspberry Pi 4, scarica l'immagine Ubuntu 20.04 LTS a 64 bit. Altrimenti, non sarai in grado di utilizzare tutti gli 8 GB di RAM del tuo Raspberry Pi 4. Un sistema operativo a 32 bit può indirizzare solo 4 GB di RAM.

Il tuo browser dovrebbe iniziare a scaricare l'immagine Ubuntu Server 20.04 LTS per Raspberry Pi a breve.

Quando il browser ti chiede di salvare l'immagine Ubuntu Server 20.04 LTS per Raspberry Pi, seleziona la posizione in cui desideri salvare l'immagine e fai clic su Salva .

Il tuo browser dovrebbe iniziare a scaricare l'immagine Ubuntu 20.04 LTS per Raspberry Pi. Il completamento potrebbe richiedere del tempo a seconda della velocità della connessione Internet.

Una volta avviato il tuo Raspberry Pi 4, puoi installare l'ambiente desktop Ubuntu GNOME 3 con il seguente comando:

$sudoadattoinstallareubuntu-desktop

Per confermare l'installazione, premere E e poi premere .

Il gestore di pacchetti APT scaricherà tutti i pacchetti richiesti da Internet. Potrebbe volerci un po' di tempo.

Una volta scaricati i pacchetti, il gestore di pacchetti APT li installerà uno per uno. Potrebbe volerci anche un po' di tempo.

A questo punto l'installazione è completata.

Affinché le modifiche abbiano effetto, riavvia il tuo Raspberry Pi 4 con il seguente comando:

$sudoriavvio systemctl

Panoramica di Ubuntu Desktop 20.04 LTS su Raspberry Pi 4:

Una volta installato l'ambiente desktop GNOME 3 su Ubuntu 20.04 LTS, il GDM3 (GNOME Display Manager 3) dovrebbe apparire automaticamente. Puoi accedere al tuo Ubuntu Desktop 20.04 LTS da qui.

Una volta effettuato l'accesso, dovrebbe essere visualizzato l'ambiente desktop Ubuntu GNOME 3. Puoi usarlo come normalmente usi Ubuntu Desktop 20.04 LTS.

Come puoi vedere, Ubuntu Desktop 20.04 LTS su Raspberry Pi 4 richiede circa 1,4 GiB di RAM per l'esecuzione. Anche se acquisti la versione da 4 GB di RAM del Raspberry Pi 4, dovresti comunque avere molta RAM per il multitasking.

Il menu delle applicazioni di Ubuntu Desktop 20.04 LTS in esecuzione su Raspberry Pi 4.

File manager Nautilus di Ubuntu Desktop 20.04 LTS in esecuzione su Raspberry Pi 4.

Browser web Firefox di Ubuntu Desktop 20.04 LTS in esecuzione su Raspberry Pi 4.

LibreOffice Writer di Ubuntu Desktop 20.04 LTS in esecuzione su Raspberry Pi 4.

Risolto – I bordi del monitor sono neri/invisibili:

In alcuni monitor, potresti vedere un'area nera esclusa nella parte superiore, inferiore, sinistra o destra del monitor.

Sul mio monitor, per impostazione predefinita sono escluse le regioni nere nella parte superiore e inferiore del monitor. Questo accade quando l'overscan è abilitato. Si è abilitata di default. Per risolvere questo problema, devi disabilitare l'overscan.

Per disabilitare l'overscan, apri il file di configurazione /boot/firmware/config.txt con il nano editor di testo come segue:

$sudo nano /avvio/firmware/config.txt

Aggiungi la riga disable_overscan=1 alla fine di config.txt file come contrassegnato nello screenshot qui sotto.

Quando hai finito, premi + X seguito da E e per salvare il config.txt file.

Affinché le modifiche abbiano effetto, riavvia il tuo Raspberry Pi 4 con il seguente comando:

$sudoriavvio systemctl

Le regioni escluse nere dovrebbero essere sparite.

Conclusione:

In questo articolo, ti ho mostrato come installare Ubuntu Server 20.04 LTS su Raspberry Pi 4. Ti ho anche mostrato come installare Ubuntu Desktop su Raspberry Pi 4. Ubuntu Desktop 20.04 LTS funziona senza problemi su Raspberry Pi 4. Potrei usare tutte le applicazioni preinstallate (come LibreOffice Writer, Firefox, Nautilus, GNOME Terminal, ecc.) senza problemi. A volte ci sono alcuni blackout dello schermo e problemi di strappo. Ma se sposti il ​​cursore del mouse o riduci a icona e ingrandisci qualsiasi programma, viene risolto immediatamente. Non conosco l'origine di questo problema. Ma questo non mi ha causato alcun problema di usabilità in quanto è molto facile da risolvere. Si spera che questo problema venga risolto in un futuro aggiornamento di Ubuntu per Raspberry Pi. Nel complesso, è stata un'esperienza fantastica eseguire Ubuntu Desktop 20.04 LTS su Raspberry Pi 4.