Le 10 distribuzioni Linux più sicure per uso personale

Top 10 Most Secure Linux Distros

Non è un segreto che tutti cerchino un sistema operativo sicuro che offra la massima privacy. Se stai utilizzando un sistema non sufficientemente sicuro, chiunque può accedere al tuo sistema e sfruttare i tuoi dati, come foto, video, file e informazioni finanziarie sensibili. I sistemi Linux offrono privacy e sicurezza fantastiche rispetto ad altri sistemi operativi, come Windows o Mac. Quindi, è meglio scegliere un sistema Linux per una maggiore sicurezza. Ma esiste un ampio elenco di distribuzioni Linux sicure e può essere difficile sceglierne una.



Esistono diversi tipi di distribuzioni Linux sicure e ognuna è sviluppata per usi unici, tra cui sicurezza a livello di spionaggio, uso personale, uso organizzativo e altro. Quindi, se desideri sicurezza e privacy standard, puoi utilizzare le distribuzioni Linux che sono le migliori per uso personale. Questo articolo ti aiuterà a scegliere la migliore distribuzione Linux per le tue esigenze di utilizzo personali. Le sezioni seguenti includono informazioni complete sulle 10 distribuzioni Linux più sicure disponibili per uso personale.



Linux Kodachi

Linux Kodachi è una distribuzione Linux leggera basata su Xubuntu 18.04 e sviluppata per l'esecuzione da USB o DVD. Kodachi è una delle distribuzioni Linux più sicure disponibili per uso personale, offrendo agli utenti un sistema anonimo, anti-forense e sicuro. Per una sicurezza ancora più rigorosa, Linux Kodachi filtra tutto il traffico di rete tramite VPN o Virtual Proxy Network e una rete Tor per oscurare la tua posizione. Questa distribuzione Linux funziona anche per rimuovere tutte le tracce di attività dopo averlo utilizzato. Kodachi è basato sulla distribuzione stabile Linux Debian, con funzionalità personalizzate di Xfce per una maggiore stabilità, sicurezza e singolarità.



Kodachi ha anche un sistema di supporto per un protocollo, DNScrypt e un'utilità per crittografare una richiesta per il server OpenDNS tramite crittografia ellittica. Come accennato in precedenza, Kodachi dispone anche di un sistema basato su browser sul Tor Browser, in cui è possibile eliminare eventuali moduli Tor incerti.

Pro e contro di Linux Kodachi

Professionisti Contro
Contiene vari programmi preinstallati. Molti utenti si lamentano del servizio limitato, poiché Kodachi è basato su Xubuntu.
Offre un potente sistema di sicurezza.
Fornisce un rapido accesso alla rete.
È altamente stabile.

2. Sistema operativo Qubes

Sistema operativo Qubes è una delle distribuzioni Linux più sicure disponibili. Molti utenti consigliano questa distribuzione per un sistema di privacy di alto livello. Qubes è un sistema operativo (OS) orientato alla sicurezza che offre la compatibilità per eseguire altri programmi su un computer/laptop. Questa distribuzione Linux funziona per isolare i file dell'utente da attività dannose e malware senza influire sui dati. Il sistema operativo Qubes offre una sicurezza di prim'ordine attraverso la compartimentazione, attraverso la quale è possibile compartimentare diverse attività nel compartimento isolato in modo sicuro noto come Qubes.



Il sistema operativo Qubes utilizza il gestore di pacchetti RPM per lavorare su qualsiasi ambiente desktop senza consumare una quantità eccessiva di risorse. Ancora più importante, Qubes è un sistema operativo open source, quindi i codici sorgente sono facilmente disponibili online. Ti consigliamo di utilizzare Qube OS se hai bisogno di sicurezza avanzata, ma è un sistema operativo un po' avanzato per i nuovi utenti.

Pro e contro del sistema operativo Qubes

Professionisti Contro
Gli utenti possono eseguire la separazione delle applicazioni con una macchina virtuale in modalità sandbox, assicurando che eventuali script o app dannosi non possano essere passati alle applicazioni di sistema. Consigliato solo per utenti avanzati.
Offre un livello più elevato di separazione attraverso Internet forzando tutto il traffico Internet tramite il gateway Whonix Tor. È difficile testare il sistema operativo Qubes perché non funziona bene in una macchina virtuale.

3. Whonix

Whonix è basato su Debian GNU/Linux per offrire sicurezza eccezionale e privacy di livello avanzato. Questa distribuzione è una delle distribuzioni Linux più sicure se desideri qualcosa di diverso nella sicurezza del tuo sistema. Whonix è diverso perché non dispone di un sistema live piuttosto che in esecuzione su una macchina virtuale, in particolare quando è isolato dal sistema operativo principale per eliminare il rischio di perdite DNS.

Ci sono due parti specifiche in Whonix. La prima parte è Whonix Gateway, che funziona come gateway Tor. La seconda parte è Whonix Workstation, una rete isolata che funziona per instradare tutte le connessioni tramite il gateway Tor. Questa distribuzione Linux funzionerà bene se hai bisogno di un indirizzo IP privato per il tuo sistema. Come accennato in precedenza, Whonix è basato su Debian, quindi utilizza due diverse VM (macchine virtuali) che lo rendono un po' affamato di risorse.

Pro e contro di Whonix

Professionisti Contro
Utilizza la tecnologia VirtualBox per garantire che molte persone possano utilizzare facilmente questa distribuzione. È un po' affamato di risorse perché richiede un sistema di fascia alta per un uso corretto.
È facile da configurare e utilizzare perché non richiede conoscenze speciali. L'anonimato in Whonix è offerto solo nella macchina virtuale della workstation e gli utenti possono dimenticarlo facilmente.

4. Tails (il sistema live in incognito amnesico)

code , o The Amnesic Incognito Live System, è un sistema incentrato sulla sicurezza basato su Debian. È una delle distribuzioni Linux più sicure disponibili per uso personale perché è stata progettata per proteggere la tua identità mantenendo anonime le tue attività. Tails forza il traffico in entrata o in uscita attraverso una rete Tor e blocca tutte le connessioni tracciabili. Tails è stato rilasciato per la prima volta nel 2009 per personal computer.

Tails è una delle distribuzioni Linux più sicure disponibili per uso personale. Non richiede spazio nel tuo disco rigido, poiché Tails ha bisogno solo di spazio nella RAM, ma verrà cancellato una volta che un utente spegne il sistema. Quindi, l'ambiente desktop predefinito di Tails è Gnome e può essere utilizzato tramite una pen drive per salvare tutti i dati della RAM.

Pro e contro di Tails

Professionisti Contro
È una distribuzione Linux facile da usare. Deve essere utilizzato come sistema operativo di avvio live.
Puoi iniziare rapidamente a navigare in modo anonimo. A volte, gli utenti smarriscono l'unità flash, il che può creare problemi importanti.
È confezionato con un browser TOR. TOR è un po' problematico, poiché è compresso per Tails.
Offre uno spazio protetto per salvare le password.

5. Kali Linux

Kali Linux è basato su Debian ed è stato creato per offrire un'incredibile distro Linux di penetrazione per hacking etico, esperti di sicurezza, analisi forense digitale e valutazioni della sicurezza della rete. Questa distribuzione è una delle distribuzioni Linux migliori e più sicure per uso personale, fornendo agli utenti pacchetti di strumenti come Foremost, Wireshark, Maltigo as-Aircrack-ng, Kismet e altri. Questi pacchetti offrono vari vantaggi agli utenti, come lo sfruttamento di un'applicazione vittima, il controllo dell'indirizzo IP di destinazione e l'esecuzione di un rilevamento della rete.

Puoi usare Kali Linux tramite una chiavetta USB o un DVD, quindi questa distribuzione è abbastanza facile da usare, come la distribuzione Tails menzionata in precedenza nell'elenco. Kali Linux è compatibile con entrambi i sistemi a 32 e 64 bit. A parte questo, i requisiti di base di Kali Linux sono 512 MB di RAM e 10 GB di spazio su disco rigido. Secondo numerosi sondaggi, gli sviluppatori considerano Kali Linux una delle distribuzioni Linux più sicure e di alto livello disponibili.

Pro e contro Kali Linux

Professionisti Contro
Una distribuzione open source a cui è possibile accedere facilmente. Può rendere il sistema un po' più lento del solito.
Supporto multilingue Inxluswa. Gli utenti devono affrontare problemi relativi al software.
Consente agli utenti di individuare facilmente diversi file binari. A volte, Kali Linux corrompe il sistema.

6. Sistema operativo di sicurezza del pappagallo

Sistema operativo Parrot Security è stato sviluppato da FrozenBox ed è basato su una distribuzione Debian. Rilasciata nel 2013, questa distribuzione Linux è stata creata per l'hacking etico, il lavoro anonimo e i test di penetrazione. Questa distribuzione Linux è stata specificamente progettata per testare attacchi simulati autorizzati al sistema informatico, il che può essere utile per valutare le vulnerabilità del sistema. Come accennato in precedenza, Parrot Security OS è una distribuzione GNU open source e gratuita realizzata per ricercatori di sicurezza, sviluppatori, tester di penetrazione, appassionati di privacy e investigatori forensi.

Parrot Security OS è dotato di un laboratorio portatile che lavora per proteggere il sistema da problemi relativi alla sicurezza durante l'utilizzo di Internet, i giochi o la navigazione. Questa distribuzione Linux è distribuita come una versione continua (che fornisce frequentemente aggiornamenti e applicazioni), quindi offre alcune applicazioni principali, tra cui Parrot Terminal, MATE, Tor Browser e OnionShare, come ambiente desktop predefinito.

Pro e contro Parrot Security OS

Professionisti Contro
Offre un gran numero di strumenti. Non è minimalista.
I widget sono molto facili da usare. Ha problemi relativi alle scorciatoie.
Non richiede che la GPU funzioni correttamente.
Ha un'interfaccia utente elegante e le cose sono facili da navigare.

7. BlackArch Linux

NeroArco è basato su Arch Linux ed è una distribuzione Linux leggera progettata per tester di penetrazione, ricercatori di sicurezza ed esperti di computer. Questa distribuzione Linux offre molteplici funzionalità, combinate con oltre 2000 strumenti di sicurezza informatica che gli utenti possono installare in base alle proprie esigenze. BlackArch può essere utilizzato su qualsiasi hardware, in quanto è una distribuzione Linux leggera e anche un nuovo progetto, quindi molti sviluppatori preferiscono utilizzare questa distribuzione al giorno d'oggi.

Secondo le recensioni, questa distribuzione Linux può competere con molti sistemi operativi affidabili grazie alla varietà di funzionalità e strumenti per esperti che offre. Gli utenti possono scegliere tra diversi ambienti desktop, tra cui Awesome, spectrwm, Fluxbox e Blackbox. BlackArch è disponibile nell'immagine DVD e puoi anche eseguirlo facilmente da una pen drive.

Pro e contro di BlackArch Linux

Professionisti Contro
Offre un ampio repository. Non è raccomandato per i principianti.
È una scelta adatta per i professionisti. A volte, il sistema diventa più lento durante l'utilizzo di BlackArch.
È meglio di ArchStrike.
È basato su Arch Linux.

8. Ipredia OS

IprediaOS è una distribuzione Linux incentrata sulla privacy basata su Fedora. Se stai cercando una piattaforma per navigare, inviare e-mail e condividere file in modo anonimo, allora IprediaOS è una buona scelta per te. Oltre alla privacy e all'anonimato, IprediaOS offre anche stabilità, capacità di calcolo e velocità sorprendente. Rispetto ad altre distribuzioni Linux, IprediaOS è molto più veloce e puoi eseguire questa distribuzione senza problemi anche su sistemi meno recenti.

Il sistema operativo Ipredia è attento alla sicurezza ed è progettato con l'ideologia minimalista della spedizione con applicazioni vitali. IprediaOS cerca di crittografare e anonimizzare in modo trasparente tutto il traffico inviandolo attraverso una rete di anonimizzazione I2P. Le funzionalità di base di IprediaOS includono router I2P, client BitTorrent anonimo, client di posta elettronica anonimo, client IRC anonimo e altro.

Pro e contro di IprediaOS

Professionisti Contro
Può essere utilizzato su un sistema precedente. A volte, gli utenti devono affrontare problemi relativi alle prestazioni.
Fornisce servizi client di posta elettronica anonimi.
Fornisce servizi client di posta elettronica anonimi.

9. Discreto

Discreto Linux è basato su Debian ed è stato sviluppato per offrire protezione dalla sorveglianza basata su trojan isolando il lavoro da una posizione con dati protetti. Discreete era precedentemente noto come UPR (Ubuntu Privacy Remix), quindi è una distribuzione Linux affidabile e sicura che proteggerà i tuoi dati. È possibile utilizzare questo sistema operativo tramite CD, DVD o unità USB, poiché non può essere installato sul disco rigido e tutte le reti vengono deliberatamente disabilitate quando Discreete viene eseguito nel sistema.

Discreete è una delle distribuzioni Linux uniche in termini di sicurezza ed è stata sviluppata per le attività quotidiane del computer, come i giochi o l'elaborazione di testi. Come accennato in precedenza, Discreete disabilita la connessione Internet mentre lavora per separare i dati e le chiavi crittografiche per rimanere protetti dalle reti non attendibili.

Pro e contro di Discreete

Professionisti Contro
È meglio per il lavoro di tutti i giorni. Disabilita la rete quando un utente ci lavora.
Puoi usarlo tramite DVD, CD o unità USB.

10. TENS

La forma completa di TENS è Trusted End Node Security. La TENS è stata sviluppata dall'Air Force Research Laboratory del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Questa distribuzione Linux non ha bisogno dei privilegi di amministratore per essere eseguita senza installazione e archiviarla nel disco rigido. TENS è costituito da un desktop Xfce ed è personalizzato per assomigliare a un desktop di Windows XP. Tutto ciò che riguarda l'aspetto di TENS è simile a Windows, inclusi i nomi e le posizioni delle applicazioni.

Questa distribuzione Linux è disponibile in due edizioni. La prima edizione di TENS è un'edizione Deluxe che include varie applicazioni, come LibreOffice, Evince PDF reader, Totem Movie Player, Thunderbird e così via. L'altra edizione di TENS è l'edizione normale che include un'app di crittografia e alcune altre app utili.

Pro e contro della TENS

Professionisti Contro
Offre grande sicurezza e privacy. Il look di TENS
Fornisce due diverse edizioni per gli utenti. Presenta problemi relativi alle prestazioni.

Conclusione

Questo articolo ha fornito un elenco delle prime dieci distribuzioni Linux più sicure per uso personale. Tutte le distro discusse in questo articolo offrono funzionalità sorprendenti e anonimato per l'utente. Abbiamo incluso queste distribuzioni Linux in base alle recensioni e alle caratteristiche degli utenti, ma la posizione dell'elenco di ciascuna distribuzione è completamente casuale. La privacy, la sicurezza e l'anonimato sono importanti per eseguire attività specifiche relative al computer e ognuna di queste distribuzioni Linux sarebbe un'ottima scelta per proteggere le tue informazioni da minacce dannose.