Impostazione dello screensaver delle foto come salvaschermo di accesso in Windows Vista e Windows 7 - Winhelponline

Setting Photos Screensaver

Lo screensaver di Foto, integrato in Windows Vista e versioni successive, può essere utilizzato anche come salvaschermo di accesso. Lo screensaver di accesso inizia dopo il tempo di attesa specificato nella schermata di accesso quando nessun utente è connesso. Sono disponibili istruzioni in tutto il Web su come applicare le impostazioni dello screensaver al desktop di accesso nei sistemi Windows 2000 e XP. I passaggi pensati per Windows XP non funzionano nei sistemi operativi più recenti e se applichi questi passaggi per Windows Vista / 7 e versioni successive, tutto ciò che ottieni è una schermata vuota nel desktop di accesso dopo il tempo di attesa.



Per Windows Vista e versioni successive, l'implementazione dell'impostazione dello screensaver di accesso è leggermente diversa. Questo post ti guida attraverso il processo.



Passaggio 1: configura lo screensaver ed esporta le impostazioni

Per prima cosa configura lo screensaver nel tuo account utente. Impostare di conseguenza il timeout, la velocità e altre impostazioni, fare clic su OK e chiudere la finestra di dialogo.





Le impostazioni vengono applicate per l'account utente connesso e dovremo applicarle al desktop di accesso. Per fare ciò, avvia l'Editor del Registro di sistema (Regedit.exe) e vai in questa posizione:

HKEY_CURRENT_USER  Pannello di controllo  Desktop

Esporta il ramo in un file REG, ad esempio Impostazioni-1.reg .

Apri il REG il file utilizzando Blocco note e rimuovi tutti i valori, tranne questi quattro valori:

  • ScreenSaveActive
  • ScreenSaverIsSecure
  • ScreenSaveTimeOut
  • SCRNSAVE.EXE

Utilizzando l'opzione Sostituisci nel menu Modifica in Blocco note, sostituire ogni occorrenza della stringa HKEY_CURRENT_USER con HKEY_USERS .DEFAULT . Salva il file. Nota che c'è un punto ( . ) prima della parola DEFAULT

Il file modificato dovrebbe essere simile a questo:

Passaggio 2: esportare le impostazioni specifiche del salvaschermo di foto

Quindi, vai al seguente ramo nell'Editor del Registro di sistema ed esporta il ramo in un file REG, ad esempio Impostazioni-2.reg .

HKEY_CURRENT_USER  SOFTWARE  Microsoft  Windows Photo Viewer  Slideshow  Screensaver

Apri il file REG Impostazioni-2.reg utilizzando Blocco note e sostituire ogni occorrenza della stringa HKEY_CURRENT_USER con HKEY_USERS S-1-5-19

Nota dell'editore: S-1-5-19 è il SID dell'account del servizio locale, con il quale verrà eseguito PhotoScreensaver.scr nella schermata di accesso. Quindi in sostanza vorrai aggiungere le impostazioni specifiche del salvaschermo di Foto in quell'alveare, piuttosto che .PREDEFINITO


Passaggio aggiuntivo per Windows 7: In Windows 7 e versioni successive, il percorso della cartella dell'immagine non è archiviato in testo non crittografato, ma in formato crittografato in un valore denominato EncryptedPIDL . Il fatto è che, quando la posizione del registro di cui sopra che contiene i lunghi dati del valore EncryptedPIDL, viene esportata in un file REG, la stringa è formattata in modo errato - aggiunge interruzioni di riga che devono essere corrette. In caso contrario, il valore EncryptedPIDL non può essere reimportato affatto. Sembra così:

Le interruzioni di riga dovrebbero essere rimosse manualmente (Grazie per il consiglio, Michael ) in modo che la stringa prenda una riga ... come mostrato di seguito. Salva il file.


Salva il file ( Impostazioni-2.reg). Ora hai i due file ( Impostazioni-1.reg e Impostazioni-2.reg ) che devono essere uniti al registro. Per farlo, fai semplicemente doppio clic su ogni file REG. Le impostazioni dovrebbero essere applicate alla schermata di accesso. Disconnettiti e attendi un minuto (timeout di 60 secondi configurato) e preparati a goderti lo screensaver di Foto che si attiva!


Una piccola richiesta: se ti è piaciuto questo post, condividilo?

Una 'piccola' condivisione da parte tua aiuterebbe seriamente molto con la crescita di questo blog. Alcuni ottimi suggerimenti:
  • Fissalo!
  • Condividilo sul tuo blog preferito + Facebook, Reddit
  • Tweet it!
Quindi grazie mille per il tuo supporto, mio ​​lettore. Non ci vorranno più di 10 secondi del tuo tempo. I pulsanti di condivisione sono proprio sotto. :)