Va bene usare insieme diverse marche e dimensioni di RAM?

Is It Okay Use Different Ram Brands

Aggiungere più memoria al tuo PC può essere uno degli aggiornamenti più gratificanti che puoi fare, con conseguente aumento istantaneo della reattività, riduzione dei tempi di caricamento e la capacità di mantenere aperte più applicazioni e schede del browser Web senza fastidiosi rallentamenti.

Ma le chiavette RAM sono disponibili in molte dimensioni diverse e di molte marche diverse. Pertanto, hai una buona ragione per chiederti se utilizzare una RAM casuale che è rimasta nel tuo cassetto per anni o acquistare un kit di memoria scontato invece di quello che è attualmente sul tuo computer è una buona idea. La risposta potrebbe sorprenderti.



TLDR: posso usare ram di marche e dimensioni diverse insieme?

Sì, puoi utilizzare RAM di marche diverse insieme, anche se non hanno le stesse dimensioni. Tuttavia, l'utilizzo di moduli RAM non corrispondenti può influire negativamente sulle prestazioni e sulla stabilità del computer per i motivi descritti in dettaglio in questo articolo.



Come controllare la RAM su Linux?

Prima di spiegare come e perché anche differenze relativamente minime nelle specifiche della RAM influiscono sulle prestazioni e sulla stabilità, vogliamo fare una rapida deviazione e spiegare come controllare la RAM su Linux in modo da sapere con quale hardware stai lavorando.



Per controllare la RAM corrente disponibile, puoi utilizzare il comando gratuito con l'opzione -h (per rendere l'output più intuitivo):

$gratuito -h

totale utilizzatogratuitobuff condiviso/cache disponibile

Meme:7,8G 940M5,2G 16M1, 7G6, 6G

Scambio:2,0G 0B2,0G

Per trovare informazioni utili sulle tue attuali RAM fisiche, puoi usare il comando dmidecode (assicurati di specificare che sei interessato solo alla tua memoria usando il flag —type memory). Ecco una piccola parte del nostro output:

$sudodmidecode--genereMemoria Handle 0x0085, DMIgenere 6,12byte

Informazioni sul modulo di memoria

Designazione presa: presa RAM# 0

Connessioni bancarie: nessuna

Velocità attuale: sconosciuta

Tipo: EDO DIMM

Dimensioni installate:8192MB(Connessione a banca singola)

Dimensione abilitata:8192MB(Connessione a banca singola)

Stato di errore: OK

Se l'inserimento dei comandi del terminale non è la tua attività preferita, puoi installare uno strumento di informazioni di sistema grafico come CPU-X :



Comprensione delle specifiche della RAM

Sebbene tu possa teoricamente utilizzare qualsiasi chiavetta RAM che corrisponda vagamente alle specifiche del tuo attuale modulo o moduli RAM, molto probabilmente comprometteresti le prestazioni e la stabilità del tuo sistema. Questo perché ci sono alcune specifiche a cui devi prestare attenzione, quindi diamo un'occhiata più da vicino in ordine di importanza.

Fattore di forma

Le chiavette RAM di livello consumer sono disponibili in due fattori di forma principali:

  • DIMM (modulo di memoria in linea doppio) : Questo è il fattore di forma della RAM standard dei computer desktop e puoi riconoscerlo facilmente dalla sua lunghezza (133,35 mm).
  • SO-DIMM (DIMM con profilo piccolo) : Questo è il fattore di forma della RAM standard di laptop e altri computer compatti e la sua lunghezza è di 67,6 mm.

Poiché gli stick DIMM sono lunghi quasi il doppio degli stick SO-DIMM, i due fattori di forma chiaramente non sono intercambiabili.

Generazione di memoria

Anche se i principali fattori di forma della RAM sono rimasti in gran parte gli stessi nel corso degli anni, gli stessi stick RAM si sono evoluti notevolmente. Ora ci sono state cinque generazioni di RAM:

  • DDR1 SDRAM: rilasciato nel 2000
  • DDR2 SDRAM: rilasciato nel 2003
  • DDR3 SDRAM: rilasciato nel 2007
  • DDR4 SDRAM: rilasciato nel 2014
  • DDR5 SDRAM: rilasciato nel 2020

Poiché non esiste compatibilità con le versioni precedenti o successive tra diverse generazioni di RAM, non è possibile utilizzare una memory stick DDR4 con, diciamo, una memory stick DDR3. Non saresti nemmeno in grado di inserire una memory stick DDR4 in uno slot di memoria DDR3 perché entrambi utilizzano un numero diverso di pin (240 contro 288).

Velocità RAM

La velocità della RAM si riduce a due specifiche: frequenza RAM e latenza CAS. Ecco un popolare kit RAM di un noto produttore:

HyperX Fury Black 32GB (2x16GB) DDR4 3200 CL16

La frequenza della RAM è il penultimo numero (3200 MHz), mentre la latenza CAS è l'ultima specifica (CL16). Ma cosa significano?

Bene, la frequenza della RAM è il numero di cicli che un modulo RAM può eseguire ogni secondo. Quindi, il kit HyperX Fury Black può eseguire 3,2 miliardi di cicli al secondo. Generalmente, più cicli al secondo può eseguire un modulo RAM, più veloce è.

La latenza CAS è la quantità di tempo impiegata da un modulo RAM per rispondere a un comando. Un kit RAM con una latenza CAS di 16 impiega 16 cicli per rispondere a un comando, mentre un kit RAM con una latenza CAS di 8 richiede solo 8 cicli.

A volte un modulo RAM con una frequenza più bassa ma un tempo di risposta molto rapido ha prestazioni migliori di un modulo ad alta frequenza con un CAS molto alto.

Quando mescoli moduli RAM con velocità diverse, molto probabilmente il tuo computer funzionerà bene, ma funzionerà alla velocità del modulo RAM più lento regolandone la frequenza, i tempi e la tensione.

Quel che è peggio è che potresti riscontrare problemi di stabilità casuali, che sono quasi sempre estremamente difficili da risolvere e risolvere senza sostituire il modulo non corrispondente con uno corrispondente.

Dimensione RAM

Gli stick di RAM sono venduti con 4 GB a 32 GB di memoria. Puoi mescolare liberamente le dimensioni della RAM, ma c'è un motivo per cui non dovresti: la configurazione della memoria a doppio canale.

Vedi, la tua CPU non comunica direttamente con i tuoi stick di RAM. Invece, passa le informazioni attraverso il cosiddetto controller di memoria, che ha due canali a 64 bit (totale 128 bit) almeno sulla maggior parte delle schede madri.

Se acquisti un kit RAM composto da due RAM identiche, il tuo computer passerà quasi sicuramente automaticamente a una configurazione a doppio canale, essenzialmente raddoppiando la larghezza di banda della memoria. Se aggiungi una chiavetta RAM non corrispondente, verrà eseguita nel modalità a canale singolo (asimmetrica) , che fornisce larghezza di banda a canale singolo e utilizza i tempi di memoria supportati più lenti.

Marchi RAM

In teoria, due o più produttori diversi potrebbero produrre gli stessi moduli RAM e venderli in confezioni leggermente diverse, e siamo sicuri che questo stia accadendo in una certa misura.

Il problema è che i produttori di RAM pubblicizzano non tutte le specifiche della RAM, per non parlare dei rivenditori. Anche se trovi due moduli RAM con le stesse dimensioni, frequenza, tempi e voltaggio, la memoria e i chip del controller effettivi potrebbero essere diversi e le differenze minime potrebbero manifestarsi come blocchi casuali e arresti anomali.

Ecco perché ti consigliamo di evitare di mescolare marche di RAM e di attenersi a un solo produttore. Se il tuo produttore non vende più gli stessi moduli RAM che hai, prendi in considerazione la ricerca di quelli usati su eBay o Craigslist.

Conclusione

Come puoi vedere, la maggior parte dei moduli RAM che condividono lo stesso fattore di forma e appartengono alla stessa generazione possono essere mischiati e abbinati, ma non senza alcune conseguenze potenzialmente gravi. Se l'affidabilità è importante per te, dovresti utilizzare solo moduli RAM identici dello stesso produttore. Se, d'altra parte, apprezzi il prezzo sopra ogni altra cosa, allora prendere quel modulo RAM fortemente scontato potrebbe rivelarsi un'ottima decisione.