Installa e inizia con Sublime su Ubuntu 20.04

Install Get Started With Sublime Ubuntu 20

Sublime Text è un editor di testo potente e ampiamente utilizzato che offre tutto ciò di cui avrai bisogno come programmatore o sviluppatore. È un editor di testo molto robusto ed efficiente supportato su tutte le principali piattaforme Windows, Linux e MacOS. È scritto esplicitamente per la modifica dei codici. Supporta un sacco di scorciatoie che rendono il lavoro più veloce insieme a molte funzionalità tra cui l'evidenziazione della sintassi, il compilatore di lingue, la navigazione rapida, la modalità senza distrazioni e molto altro.

Questo articolo spiegherà come installare e iniziare con Sublime sul sistema Ubuntu 20.04 LTS. Useremo il terminale della riga di comando per installare l'editor di codice Sublime Text. Il Terminale può essere aperto utilizzando la scorciatoia da tastiera Ctrl+Alt+T.



Nota: per installare o rimuovere qualsiasi software dal sistema, è necessario disporre dei privilegi sudo.



Installazione di Sublime Text Code Editor

Sublime Text non è disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu, quindi dovremo aggiungere manualmente il suo repository PPA al file sources.list nel nostro sistema.



Passaggio 1: download della chiave del repository di testo sublime

Prima di aggiungere il repository per Sublime Text, il primo passo sarebbe aggiungere la sua chiave pubblica. Viene aggiunto per garantire che il pacchetto che installeremo provenga da fonti autenticate.

Immetti il ​​seguente comando in Terminale per scaricare la chiave pubblica per il repository Sublime Text:

$wget -qO- https://download.sublimetext.com/sublimehq-pub.gpg



Passaggio 2: aggiunta della chiave del repository di testo sublime

Ora aggiungi questa chiave pubblica all'elenco delle chiavi attendibili come segue:

$sudo apt-key addsublimehq-pub.gpg

Se l'output ritorna ok , indicherà che la chiave è stata aggiunta con successo.

Passaggio 3: aggiunta di un repository di testo sublime

Nel passaggio, aggiungeremo il repository PPA Sublime Text all'elenco delle fonti utilizzando il add-apt-repository comando. Sublime Text ha 2 canali di rilascio principali; Stabile e Dev. La versione stabile come suggerisce il nome è una versione verificata e affidabile del Sublime Text. La versione Dev, sebbene abbia più caratteristiche e funzionalità rispetto alla versione Stable, è instabile e contiene bug.

Per aggiungere il repository per il rilascio stabile, il comando sarebbe:

$sudoadd-apt-repository'deb https://download.sublimetext.com/ apt/dev/'

Per aggiungere il repository per la versione Dev, il comando sarebbe:

$sudoadd-apt-repository'deb https://download.sublimetext.com/ apt/dev/'

Abbiamo aggiunto il repository per la versione stabile di Sublime Text.

Passaggio 4: aggiornamento dell'indice del repository

Dopo aver aggiunto il repository Sublime Text all'elenco delle fonti, sarà necessario aggiornare l'indice del repository. È possibile aggiornare l'elenco delle fonti come segue:

$sudo apt-get update

Passaggio 5: installazione di testo sublime

Una volta che il repository è stato aggiornato con Sublime Text PPA, il passaggio successivo è installarlo come segue:

$sudoadattoinstallaretesto-sublime

Passaggio 6: avvio del testo sublime

Una volta installato, Sublime Text può essere avviato tramite la riga di comando o tramite l'interfaccia utente. Per avviare Sublime Text tramite la riga di comando, digita semplicemente sublime nel terminale:

$sublime

Per avviare Sublime Text tramite l'interfaccia utente, premi il tasto super sulla tastiera e digita Testo sublime nella barra di ricerca. Clicca il Testo sublime icona dal risultato della ricerca come segue:

Una volta avviato, vedrai la seguente visualizzazione predefinita del testo sublime:

Rimozione del testo sublime

Nel caso in cui desideri rimuovere Sublime Text per il tuo sistema, puoi farlo con il seguente comando in Terminale:

$sudoapt remove sublime-text

Iniziare con un testo sublime

Di seguito sono riportate alcune informazioni utili e scorciatoie di cui avrai bisogno per iniziare con Sublime text:

Seleziona tema e combinazione di colori

Puoi scegliere un tema e una combinazione di colori per modificare l'aspetto predefinito di Sublime Text. Colpire Ctrl+Maiusc+P e digita tema, e quindi seleziona un tema in base alle tue preferenze.

Aggiungi cartelle al progetto

Puoi aggiungere cartelle contenenti i dati relativi al tuo progetto. Per aggiungere una cartella, vai a Progetto > Aggiungi cartella al progetto dalla barra degli strumenti in alto.

Controllo del pacchetto

Sebbene Sublime Text sia già dotato di molte funzionalità, puoi comunque migliorare le funzionalità aggiungendo plug-in e pacchetti di terze parti. Con l'aiuto di Package Control, puoi facilmente installare e gestire questi plug-in e pacchetti. Per installare Package Control, premi Ctrl+Maiusc+P , quindi digita Installa il controllo del pacchetto e premi accedere .

Vai al file

La navigazione dei file è semplicissima in Sublime Text. Dalla barra degli strumenti in alto, usa la scorciatoia Ctrl+P e cerca qualsiasi nome di file nel tuo progetto.

Vai ovunque

Colpire Ctrl+R per andare a qualsiasi funzione o simbolo nel file corrente.

Entra in modalità senza distrazioni

Utilizzo Maiusc+F11 per entrare in modalità senza distrazioni senza barre laterali, barre dei menu in alto, minimappa e barra di stato.

Selezione delle parole

La selezione delle parole ti consente di selezionare tutte le occorrenze della parola sotto il cursore. Posiziona il cursore su una parola specifica, quindi premi Ctrl+D . Così facendo, verrà selezionata la parola corrente. Ora se colpisci di nuovo il Ctrl+D , entrerà nella selezione multimodale e selezionerà altre istanze della stessa parola nel documento.

Sublime Text è pieno di potenti funzionalità e scorciatoie; dovrai imparare e fare pratica per afferrare il pieno controllo su di esso. Questo articolo è un buon punto di partenza per coloro che stanno imparando Sublime Text per la prima volta. Ti aiuterà a installare e iniziare con Sublime Text su Ubuntu 20.04 LTS.