Come visualizzare i contenuti dell'archivio ZIP in Linux

How View Contents Zip Archive Linux

Molto probabilmente hai utilizzato tecniche di compressione e archiviazione per il backup o per risparmiare spazio sul disco rigido. Per visualizzare e accedere al contenuto di quegli archivi, devi estrarli in una directory, il che sembra un compito piuttosto semplice. Tuttavia, se hai a che fare con l'archivio contenente un numero elevato di file o file di grandi dimensioni, diventerà un'attività che richiede tempo e fastidio. Esistono alcuni comandi in Linux che consentono di visualizzare rapidamente il contenuto di un archivio senza estrarlo.

In questo articolo vedremo alcuni dei comandi di Linux che ci aiuteranno a visualizzare i contenuti di un archivio senza bisogno di estrarli.



Si noti che abbiamo spiegato la procedura e i comandi descritti in questo articolo su un sistema Debian 10.



Visualizzazione del contenuto dell'archivio ZIP

Utilizzo di zmore e zless

Simile al comando more e less in Linux, questi comandi possono essere utilizzati per visualizzare il contenuto di un file dalla riga di comando senza estrarlo. Il comando Zmore e Zless funziona perfettamente per un file ZIP; tuttavia, questi non funzionano per una cartella ZIP che contiene più file.



Per visualizzare il contenuto di un file ZIP senza estrarlo, usa semplicemente il comando zmore o zless seguito dal nome del file:

$Potere <nome_archivio>

o

$zless <nome_archivio>



Usando zcat

Simile ai comandi zmore e zless, zcat può essere utilizzato anche per visualizzare il contenuto di un archivio ZIP senza estrarlo. Per visualizzare un file compresso, utilizzare zcat seguito dal nome del file:

$zcat <nome_archivio>

Inoltre, non funziona con le cartelle ZIP contenenti più file. Se esegui zcat per visualizzare un archivio ZIP che contiene più file, mostrerà solo un file ignorando il resto dei file, come mostrato nello screenshot seguente.

Usando Vim

Il comando Vim può essere utilizzato anche per visualizzare il contenuto di un archivio ZIP senza estrarlo. Può funzionare sia per i file archiviati che per le cartelle. Insieme a ZIP, può funzionare anche con altre estensioni, come tar.xz, tar.bz2, tar, tbz.

Per visualizzare un file compresso, utilizzare zcat seguito dal nome del file:

$sono venuto <nome_archivio>

Ci consente di sfogliare l'elenco dei file in una cartella archiviata e visualizzare anche il contenuto di un file specifico. Per visualizzare un file specifico, utilizzare i tasti freccia e Invio per selezionare il file e premere accedere oppure usa il tasto sinistro per aprire il file specifico.

Per visualizzare un file specifico, selezionalo usando i tasti freccia e poi premi Invio

Utilizzo del comando zip e unzip

Zip è il metodo più comune per archiviare i file, mentre l'unzip aiuta a estrarre quei file. Quando il comando unzip viene utilizzato senza alcun flag; estrae tutti i file contenuti in un archivio ZIP. Tuttavia, possiamo usarlo per visualizzare il contenuto di un file senza estrarlo utilizzando un flag specifico. Allo stesso modo, il comando zip può essere utilizzato anche per visualizzare l'elenco dei file in un archivio senza decomprimerlo. Tuttavia, non può essere utilizzato per visualizzare il contenuto di un file.

Per utilizzare zip e unzip, dovrai prima installarli nel tuo sistema. Per fare ciò, esegui questo comando in Terminale:

$sudoap-getinstallare cerniera lampo decomprimere

Per utilizzare il comando zip per sfogliare l'elenco dei file all'interno di un archivio ZIP senza decomprimere, digitare cerniera lampo seguito da -sf e il nome dell'archivio come segue:

$cerniera lampo-sf<nome_archivio>

Il comando unzip consente di visualizzare il contenuto di un file e di sfogliare l'elenco dei file. Funziona sia per i file e le cartelle archiviati ZIP.

Per sfogliare l'elenco dei file in una cartella archiviata, utilizzare decomprimi con -l bandiera come segue:

$decomprimere-l<nome_archivio>

Per visualizzare il contenuto di tutti i file, utilizzare unzip con -C bandiera come segue:

$decomprimere-C<nome_archivio>

Per visualizzare il contenuto di un file specifico nella cartella archivio, aggiungere il nome del file alla fine del comando precedente come segue:

$decomprimere-C<nome_archivio>nome del file

Usando 7z

7z è un altro strumento utile utilizzato per l'archiviazione e l'estrazione dei file. Supporta varie estensioni, tra cui ZIP, 7Z, XZ, TAR, WIM, ecc. Può essere utilizzato anche per visualizzare l'elenco dei file in un archivio senza estrarli. Tuttavia, non supporta la visualizzazione del contenuto dei file in un formato non estratto.

Per installare l'utility 7z, esegui questo comando in Terminale:

$sudoadattoinstallarep7zip-full

Una volta installato, è possibile visualizzare il contenuto di un archivio ZIP utilizzando il l bandiera come segue:

$7z l<nome_archivio>

In questo articolo abbiamo discusso alcuni comandi di Linux per visualizzare il contenuto di un file di archivio. Utilizzando questi comandi, non sarà più necessario estrarre i pesanti file di archivio per visualizzarne semplicemente il contenuto.