Come installare Google Chrome in Linux Mint 20

How Install Google Chrome Linux Mint 20


Il browser web è l'applicazione più importante e utilizzata di frequente su tutti i sistemi operativi, attraverso la quale è possibile accedere ai risultati delle ricerche e navigare in Internet. In Linux Mint 20, il browser Web predefinito è Mozilla Firefox, ma molti utenti preferiscono installare Google Chrome per le sue funzioni avanzate e utili. Google Chrome, sviluppato da Google, è uno dei browser Web più popolari disponibili gratuitamente. Utilizza il motore di layout WebKit e ha la capacità di tradurre più di 52 lingue.

La funzionalità di Google Chrome può essere facilmente estesa installando diverse utili estensioni e applicazioni web. Puoi anche modificare l'aspetto del browser installando nuovi temi.



Questo articolo ti mostrerà come installare Google Chrome nel sistema operativo Linux Mint 20 utilizzando l'interfaccia della riga di comando. Tutti i comandi in questo articolo sono stati implementati nella distribuzione Linux Mint 20. Iniziamo ora la dimostrazione!



Innanzitutto, apri il terminale utilizzando il metodo di scelta rapida da tastiera Ctrl + Alt + t. Puoi anche accedere alla finestra del terminale dal menu Start della distribuzione Linux Mint. Fare clic sull'icona del menu Start e fare clic sul terminale.



Installazione di Google Chrome in Linux Mint 20

Puoi installare Google Chrome sulla tua distribuzione Linux Mint 20 utilizzando uno dei due metodi seguenti:

  1. Installa Chrome aggiungendo il repository di Google Chrome
  2. Installa Chrome utilizzando il pacchetto .deb

Metodo 1: installa Chrome aggiungendo il repository di Google Chrome

Per installare google chrome utilizzando questo metodo, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

Passaggio 1: aggiorna il repository apt

Si consiglia di aggiornare prima il repository apt prima di installare nuovi pacchetti sul sistema Linux. Quindi, aggiorna apt-cache emettendo il seguente comando:



$sudoapt aggiornamento

Passaggio 2: aggiungi il repository di Google Chrome

Ora puoi aggiungere il repository di Google Chrome al tuo sistema. Per fare ciò, scarica la chiave di firma di Google utilizzando il seguente comando:

$wget -Q -O- https://dl.google.com/linux/linux_signing_key.pub| sudo apt-key add-

Lo stato OK dovrebbe essere visualizzato sul terminale, come segue:

Passaggio 3: configura il repository di Google Chrome

Quindi, imposta il repository di Google Chrome sul tuo sistema inserendo il seguente comando:

$buttato fuori 'deb [arch=amd64] http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stabile principale'
| sudo tee /eccetera/adatto/source.list.d/google-chrome.list

Passaggio 4: aggiorna nuovamente apt-cache

In questo passaggio, aggiornerai di nuovo la tua apt-cache.

Passaggio 5: installa Google Chrome

Installa la versione più recente e stabile di Google Chrome sul tuo sistema emettendo il comando indicato di seguito:

$sudoadattoinstallare -egoogle-chrome-stable

Per installare la versione beta di Google Chrome, impartisci il seguente comando:

$sudoadattoinstallare -egoogle-chrome-beta

Passaggio 6: avvia Google Chrome

Puoi avviare la versione stabile dell'applicazione Google Chrome tramite il terminale emettendo il seguente comando:

$google-chrome-stable

o

$Google Chrome

Per la versione beta, usa invece il seguente comando:

$google-chrome-beta

Puoi anche accedere a Google Chrome utilizzando l'interfaccia grafica. Per fare ciò, fai clic sul menu Start, quindi seleziona l'opzione 'Internet', quindi fai clic sull'icona di Google Chrome, come segue:

Metodo 2: installa Chrome utilizzando il pacchetto .deb

Puoi scaricare il pacchetto .deb per Google Chrome sul tuo sistema utilizzando il seguente URL: https://www.google.com/chrome/ . Apri questo URL nel tuo browser Mozilla Firefox, quindi fai clic sul pulsante 'Scarica Chrome'.

Nella finestra verrà visualizzata la seguente finestra di dialogo. Scegli il pacchetto .deb a 64 bit (per Debian/Ubuntu), quindi fai clic sull'opzione 'Accetta e installa'.

Di nuovo, apparirà una finestra di dialogo sul desktop. Seleziona l'opzione 'Salva file' e specifica il percorso in cui desideri salvare il pacchetto .deb scaricato, quindi fai clic su 'OK'. In un attimo, Chrome inizierà a scaricare sul tuo sistema Linux Mint 20.

Una volta completato il download, apri il terminale e vai ai download di sistema utilizzando il comando cd ed elenca i file, come segue:

Qui, digiterai il seguente comando per installare il pacchetto .deb sul tuo sistema:

$sudo dpkg -iogoogle-chrome-stable_current_amd64.deb

Inserisci la password dell'utente sudo. Successivamente, Chrome inizierà l'installazione sul tuo sistema.

Dopo aver completato l'installazione di Google Chrome, utilizzando gli stessi metodi menzionati nella sezione precedente, puoi avviare Google Chrome sul tuo sistema.

Congratulazioni! Google Chrome è stato installato sul tuo sistema.

Conclusione

Questo articolo ti ha mostrato due diversi metodi per installare Google Chrome sul tuo sistema Linux Mint 20 usando i comandi del terminale. Una volta completata l'installazione di Chrome, sentiti libero di aggiungere le estensioni di Chrome e i tuoi temi preferiti dal web store di Google Chrome.