Come cambiare utente in Linux

How Change User Linux

Linux è un robusto sistema operativo multiutente. Possono esserci numerosi utenti che accedono al sistema e utilizzano le risorse di sistema. Avere account utente separati offre anche un migliore controllo su varie autorizzazioni.

Se ci sono più utenti nel sistema, ci saranno numerose occasioni in cui vorresti cambiare l'utente corrente. In questa guida, scopri come modificare l'utente in Linux.



Utente in Linux

Linux ha tre tipi di account utente: sistema, utente e root.



  • Sistema: i processi di sistema vengono eseguiti sotto questo utente.
  • Utente: l'account a cui gli utenti generici accedono digitando nome utente e password.
  • Root: un utente speciale che dispone di privilegi illimitati su ogni parte del sistema.

A seconda dell'interfaccia (GUI o CLI), esistono diversi modi per modificare l'utente corrente.



Cambia utente in CLI

Questa sezione spiega come cambiare gli utenti nella console. Questa sezione è applicabile a qualsiasi distribuzione Linux.

Cambia utente usando su

Questo è il modo predefinito per cambiare l'utente corrente per la sessione. Il comando su (cambia utente) offre un modo semplice per cambiare utente.

Per passare a un utente diverso, utilizzare la seguente struttura di comandi. Una volta eseguito, dovrai inserire la password dell'account utente di destinazione per completare il processo di accesso.



$suo-


Per verificare, controlla il valore della variabile di ambiente USERNAME.

$buttato fuori $NOMEUTENTE

C'è una variazione di questo comando. Se non viene specificato alcun nome utente, su verrà impostato automaticamente sull'utente root. In tal caso, i seguenti comandi sono equivalenti.

$suo-

$suo- radice


Verifica la modifica.

$chi sono


Si consiglia vivamente di non accedere come root a meno che non sia necessario. Se è solo per l'esecuzione di comandi con privilegi di root, lo strumento sudo offre maggiore flessibilità e sicurezza.

$sudo

Cambia utente usando sudo

Sebbene sudo sia usato principalmente per eseguire un comando con privilegi di root, può anche cambiare l'utente. Tuttavia, non tutti gli utenti possono utilizzare sudo. L'utente deve essere aggiunto nel file sudoers situato nella posizione /etc/sudoers. Scopri come aggiungere un utente in sudoers .

Supponendo che l'utente corrente possa utilizzare lo strumento sudo, per passare a un altro utente, eseguire il comando seguente. Qui, l'utente jones è un utente normale, mentre hector è un amministratore.

$sudo -u -S


Verificare l'azione.

$chi sono


Non è qui che si ferma. Utilizzando il comando sudo, è anche possibile eseguire un comando come utente diverso senza effettuare il login. Il modo predefinito di utilizzare sudo è eseguire i comandi come root.

$sudo


Tuttavia, sudo consente anche di eseguire un comando come un altro utente. Ecco come appare la struttura dei comandi.

$sudo -u

Cambia utenti nella GUI

Se stai utilizzando un ambiente desktop, puoi passare a un altro utente senza eseguire alcun comando. Il metodo dipenderà dall'ambiente desktop che stai utilizzando.

Qui, mostrerò come cambiare gli utenti su GNOME.

Cambia utente in GNOME

GNOME è uno degli ambienti desktop più popolari in circolazione. È disponibile su quasi tutte le distro Linux più diffuse. La sua interfaccia è piacevole, moderna e fluida. Certo, puoi modificarlo per dargli un'atmosfera più piacevole. Scopri alcuni dei migliori temi GTK3 per Linux. Questi sono temi compatibili con GNOME e dovrebbero funzionare su qualsiasi versione moderna di GNOME.

Per cambiare account utente, fai clic sul pulsante di accensione nell'angolo in alto a destra e seleziona Cambia utente.

Fare clic sull'account utente desiderato, inserire la password e voilà!

Pensieri finali

Cambiare utente in Linux è un compito abbastanza facile. Non importa se sei un amministratore di sistema o un utente occasionale; il compito è semplice ma importante da sapere. Sentiti libero di provare tutti i metodi menzionati.

Buon calcolo!