Correggi l'errore 'Il servizio profili utente non è riuscito a eseguire l'accesso' Nuovo errore del profilo utente in Windows 7 - Winhelponline

Fixthe User Profile Service Service Failed Logonnew User Profile Error Windows 7 Winhelponline

Quando si accede a un profilo utente appena creato per la prima volta, il profilo potrebbe non essere caricato e viene visualizzato il seguente errore:



Il servizio del servizio profili utente non è riuscito ad accedere.
Il profilo utente non può essere caricato.





Nota dell'editore : Questa guida ti aiuta a risolvere il problema di cui sopra che si verifica quando si accede a un nuovo account utente (per la prima volta). Ci sono situazioni in cui il profilo utente per un account esistente che hai già utilizzato non viene caricato (a causa di danneggiamento o altri fattori come le autorizzazioni NTFS wront) e in quei casi, i consigli in questo articolo non aiutano .

In quest'ultimo caso, segui le istruzioni nell'articolo di Microsoft intitolato Viene visualizzato un messaggio di errore 'Il servizio profili utente non è riuscito a eseguire l'accesso' . Questa guida consiglia solo come ripristinare il modello di profilo utente 'predefinito', che risolve il problema per un account utente appena creato.



Quando crei un nuovo account utente e provi ad accedervi, Windows utilizza l'estensione Predefinito profilo utente come modello per creare i file per l'account utente appena creato. Se, per qualche motivo, Windows non riesce ad accedere al file Predefinito cartella o se il file Predefinito cartella non è presente in C: Users posizione, il profilo utente non può essere caricato. Ecco le istruzioni per ripristinare il file Predefinito cartella nel file Utenti directory.

1. Accedere come amministratore. ( Istruzioni )

2. Apri la cartella C: Users utilizzando Windows Explorer.

3. Fare clic su Organizzare , fare clic Opzioni di cartella e ricerca e fare clic sulla scheda Visualizza

4. Fare clic su Mostra file, cartelle e unità nascoste e fare clic su OK.

5. Se il file Predefinito la cartella del profilo utente esiste già in C: Users , rinominalo in Default.OLD

6. Scarica w7-default.zip . Decomprimere il file ed estrarre il contenuto ('Default').

7. Spostare la cartella e il contenuto estratti in C: Users

Il file appena copiato Predefinito cartella dovrebbe ereditare le autorizzazioni dalla sua cartella principale, C: Users . Ovvero, al SISTEMA e agli amministratori viene assegnato il controllo completo e 'Utenti' e 'Tutti' dispongono delle autorizzazioni di lettura. Potresti voler verificare se le autorizzazioni sono assegnate correttamente. A tal fine, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella C: Users Default e fare clic su Proprietà e selezionare il file Sicurezza tab. Ispeziona le voci di autorizzazione lì.

Adesso è tutto pronto! Prova ad accedere al nuovo account utente e controlla se il problema è stato risolto.


Una piccola richiesta: se ti è piaciuto questo post, condividilo?

Una tua 'minuscola' condivisione aiuterebbe seriamente la crescita di questo blog. Alcuni ottimi suggerimenti:
  • Fissalo!
  • Condividilo sul tuo blog preferito + Facebook, Reddit
  • Tweet it!
Quindi grazie mille per il tuo supporto, mio ​​lettore. Non ci vorranno più di 10 secondi del tuo tempo. I pulsanti di condivisione sono proprio sotto. :)