Dual Boot Linux Mint 20 e Windows 10

Dual Boot Linux Mint 20

Con i recenti rapidi aumenti della tecnologia dell'informazione, ogni utente desidera personalizzare l'ambiente del proprio sistema operativo in base alle proprie esigenze. Oggi parleremo della distribuzione Linux Mint 20 più popolare, nota come Ulyana. Linux Mint è un sistema operativo Linux open source, flessibile e basato sulla comunità in cui è possibile personalizzare ambienti operativi e applicazioni su richiesta. Rispetto a Windows, Linux Mint è una piattaforma molto più sicura. A volte, gli sviluppatori che lavorano su Windows possono anche richiedere la piattaforma Linux per svolgere le loro attività di sviluppo quotidiane. A tal fine, è facile installare Linux Mint 20 insieme al sistema operativo Microsoft Windows.

Questo articolo mostra come installare Linux Mint 20 insieme a Microsoft Windows 10. In questo tutorial, abbiamo ipotizzato che Windows 10 sia già installato sul tuo sistema. Useremo il sistema esistente per il dual boot della distribuzione Linux Mint 20 e del sistema operativo Windows 10. Alcuni sistemi moderni hanno UEFI al posto del BIOS e, in questo caso, cambieresti le impostazioni di configurazione EFI e disabiliteresti la parte di avvio sicuro.



Prerequisiti

I seguenti prerequisiti sono necessari per installare Linux Mint 20 con Windows 10 sul tuo sistema:



  • Il sistema dovrebbe essere collegato a un alimentatore.
  • Il sistema deve disporre di una buona connessione Internet per scaricare il software di supporto e gli aggiornamenti.
  • Lo spazio libero sul disco dovrebbe essere di almeno 15 GB per installare Linux Mint 20, che è maggiore dello spazio occupato da questo sistema operativo perché sarà necessario più spazio per i prossimi aggiornamenti di sistema.
  • Linux Mint 20 versione ISO masterizzata su un'unità USB.
  • Un USB live avviabile da Windows 10 (per misure preventive).

Nota: Windows 10 deve essere installato prima di poter iniziare l'installazione di Linux Mint 20.



Una volta soddisfatti questi prerequisiti, ora puoi iniziare a installare Linux Mint 20 con Windows 10. Segui i passaggi seguenti per installare Linux Mint 20 insieme a Windows 10.

Crea un backup del tuo sistema

Innanzitutto, è necessario creare un backup dei dati USB e di Windows 10 in modo che nessun dato venga perso durante il processo. L'aggiunta di un nuovo sistema può creare problemi con il nuovo ambiente. Per comodità, si consiglia di salvare i dati su un disco rigido esterno. Si consiglia di creare un backup di Windows 10 in modo che, in caso di problemi, sia possibile eseguire il backup predefinito di Windows 10 e i dati siano al sicuro.

Scarica il file ISO di Linux Mint 20

Quindi, scarica il file ISO di Linux Mint 20. Per farlo, apri il browser e digita l'URL https://www.linuxmint.com/download.php . Scarica il file ISO dall'URL indicato.



Dopo aver completato con successo il processo di download, ora creerai un USB avviabile per installare Linux Mint 20.

Crea un'unità USB avviabile

Per creare un'unità USB avviabile, utilizzeremo uno strumento noto come RUFUS. Questa sezione mostra come scaricare Rufus e come creare un'unità USB avviabile con questo strumento. Innanzitutto, dovrai formattare l'unità USB. Assicurati che la tua USB sia in formato FAT32. In caso contrario, per prima cosa convertirai l'USB in FAT32 e applicherai l'opzione di formattazione su di essa.

Eseguire i seguenti passaggi per formattare l'USB in formato FAT32.

  1. Collega l'unità USB al tuo sistema.
  2. Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'USB e seleziona l'opzione di formattazione.
  3. Apparirà una finestra di dialogo nella finestra. Verifica che l'USB sia in FAT32 e seleziona la casella di controllo true per la formattazione rapida, quindi fai clic sul pulsante 'START'.

Ora, la tua unità USB è in formato FAT32.

Useremo Rufus per creare un'unità USB avviabile. Eseguire i seguenti passaggi per scaricare e installare Rufus:

1. Scarica la configurazione di Rufus dal sito Web ufficiale, indicato di seguito: https://rufus.ie/

2. Salva il file di installazione scaricato di Rufus. Esegui e installa Rufus facendo clic su di esso.

3. Dopo aver eseguito correttamente il file di installazione, fare clic sul pulsante 'SELEZIONA' e sullo schermo verrà visualizzata una finestra di dialogo di ricerca del file.

4. Scegli il file immagine ISO di Linux Mint 20 al suo interno e fai clic sul pulsante 'START'.

5. Il processo per creare l'unità USB avviabile inizierà ora. Lo stato diventerà verde al termine di questo processo.

L'USB avviabile è stato creato con successo. Probabilmente dovrai liberare spazio libero nel sistema per installare Linux Mint 20. Un'utilità di gestione del disco di Windows può essere utilizzata per ridurre lo spazio su disco per fare spazio all'installazione della distribuzione Linux Mint 20.

Creare partizioni per l'installazione di Linux Mint 20

Useremo lo strumento di gestione del disco di Windows per creare spazio per il sistema Linux Mint 20. Eseguire i seguenti passaggi per creare spazio su disco utilizzando lo strumento di gestione del disco:

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows. Qui, digita il comando diskmgmt.msc per aprire la finestra di partizionamento del disco.

2. La finestra di partizionamento del disco apparirà sullo schermo del sistema.

3. Seleziona l'unità 'C' del tuo sistema e fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa. Verrà visualizzato un elenco a discesa, dal quale selezionerai l'opzione 'Riduci volume'.

4. Dopo aver selezionato questa opzione, sullo schermo verrà visualizzata una finestra di dialogo in cui inserire la dimensione in MB, in base alle proprie esigenze. Quindi, fare clic sul pulsante 'Riduci' per eseguire l'operazione di restringimento.

5. Notare che dopo aver eseguito questa azione è stata creata una partizione di spazio non allocato. Questa partizione è dove installerai Linux Mint 20.

C:UtentiDELLDesktop1.PNG

Come puoi vedere, è stata creata una partizione non allocata. Ora è il momento di passare all'installazione della distribuzione Linux Mint 20 sul tuo sistema.

Esegui e installa Linux Mint 20

In questo passaggio, installerai Linux Mint 20 sul tuo sistema. Esegui i seguenti passaggi per eseguire Linux Mint sul tuo sistema:

1. Collega l'USB avviabile con l'unità appropriata e riavvia il sistema. Di solito, per il riavvio vengono utilizzati i tasti F10, F12 e F2. Premi il tasto di avvio 'F12' per avviare il file immagine ISO di Linux Mint 20.

2. Il menu di avvio verrà ora visualizzato sullo schermo del sistema. Seleziona l'avvio dall'unità USB e continua il processo.

3. Dopo aver completato il processo di avvio, seleziona 'Avvia Linux Mint' e premi accedere .

4. Seleziona l'opzione 'Installa Linux Mint 20'.

5. Verrà visualizzata la procedura guidata di installazione di Linux Mint. Nella prima schermata della procedura guidata, seleziona la lingua per l'installazione di Linux Mint 20 e fai clic su 'Continua'.

6. Nella finestra successiva, seleziona un layout di tastiera per la tua distribuzione Linux Mint 20 e premi l'opzione 'Continua'.

7. Nella finestra che segue, installa i codec multimediali e fai clic sul pulsante 'Continua'.

8. Nella finestra successiva, se selezioni la prima opzione, installerai semplicemente Linux Mint insieme a Windows 10 sul tuo sistema. Ma, se vuoi fare una partizione manuale, scegli l'opzione 'Qualcos'altro'. Seleziona l'opzione 'Continua' per procedere ulteriormente.

9. Nella schermata successiva, seleziona l'opzione del disco rigido 'Spazio libero' e crea la partizione Linux Mint 20 premendo il pulsante '+'.

Stiamo creando le seguenti partizioni:

  • Partizione di root – / – 10340 MB

  • Partizione di avvio – /boot – 2011 MB

  • Scambia file system – 4000 MB

10. Nella finestra a comparsa 'Crea partizione', specificare la dimensione della partizione e anche il punto di montaggio (/). Quindi, fare clic su 'OK'. La tabella delle partizioni completa dovrebbe essere visualizzata nella finestra.

11. Quindi, fare clic sul pulsante 'Installa ora'.

12. Nella finestra successiva, seleziona la tua posizione dalla mappa e premi il pulsante 'Continua' per continuare l'installazione.

13. Nella finestra successiva, inserisci il tuo nome, il nome del tuo sistema, il nick-name e la password, premendo l'opzione 'Continua' per andare avanti.

Ora l'installazione è in corso. Una barra di avanzamento verrà visualizzata su una nuova schermata. Non è possibile interferire nel processo di installazione in questa fase.

14. Dopo aver completato con successo il processo di installazione, espellere l'USB dal sistema e premere il pulsante 'Riavvia ora' per riavviare il sistema.

Dopo aver riavviato il sistema, nella schermata iniziale verrà visualizzata la seguente finestra.

15. Congratulazioni! Seleziona l'opzione 'Linux Mint 20 Cinnamon' e puoi iniziare a lavorare su questo sistema immediatamente.

Conclusione

Questo articolo ti ha insegnato come creare un'unità USB avviabile con lo strumento Rufus. Hai anche esplorato come eseguire il dual boot dei sistemi operativi Linux Mint 20 e Windows 10. Spero che questo tutorial ti aiuti a utilizzare questi due sistemi. Usando Linux Mint 20, puoi esplorare più funzionalità di questo ambiente operativo.