I migliori motori di gioco Python

Best Python Game Engines

Per scrivere giochi per computer (noi vecchi li chiamiamo videogiochi!), ti starai chiedendo, da dove comincio? Per creare un gioco giocabile in un lasso di tempo decente e allo stesso tempo imparare come funziona il programma, avrai bisogno di un framework di gioco. Il framework crea molti dei costrutti necessari per il funzionamento dei tuoi giochi. Non vuoi inventare questi da solo. Questi includono come disegnare qualsiasi cosa sullo schermo, come rilevare una collisione e come mantenere il punteggio.

Anche far muovere le cose sullo schermo è complesso senza una libreria sottostante. In questo articolo imparerai quali pacchetti fanno cosa e quanto è facile iniziare a giocare.



Perché i motori di gioco?

Quando inizi a programmare il tuo gioco, apprezzerai il potere di avere tutte le basi pronte, come classi e funzioni. In questo modo, puoi iniziare e concentrarti sui dettagli del tuo progetto. Potresti chiederti qual è la differenza tra un framework e un motore di gioco. Ad alto livello, il motore di gioco implementa tutte le operazioni veloci, soprattutto la grafica. Il framework implementa la logica, le cose che vuoi mettere nel tuo gioco - la storia, se vuoi.



PyGame

Questo è un insieme di moduli Python. Questo set di moduli è volutamente piccolo per facilitare l'inizio. I designer hanno anche deciso di creare tanti piccoli pezzi all'interno della libreria. Grazie a questo design, puoi scambiare parti della libreria ogni volta che cambiano le tue esigenze. Il mixer, ad esempio, è un software separato; quindi se diventi più avanzato nella programmazione, puoi passare a un altro software. Anche la macchina per il rendering grafico è separata e così via. In effetti, potresti usare PyGame per prototipare un gioco e passare un pezzo alla volta a un software più avanzato. Detto questo, PyGame ha già un gran numero di giochi sotto il suo nome.



Iniziare con PyGame è facile, ma puoi renderlo ancora più semplice. Il pacchetto pgzero è fatto per gli insegnanti per mostrare la programmazione. Con il pacchetto, puoi facilmente scrivere molte parti del tuo gioco senza codice standard.

Deluso

Puoi anche installare Kivy come moduli Python. Questo è il modo migliore per usare Python per qualsiasi framework. Kivy ha più funzionalità di PyGame e crea risultati più raffinati. Per iniziare, Kivy ha ottimi tutorial direttamente sulla loro homepage. Un punto di forza di Kyvi è il loro linguaggio Kv Design. Questo linguaggio di progettazione semplifica la creazione di menu, piano di gioco e tutta la grafica. Grazie a questo sistema, non è necessario creare immagini per la grafica più semplice.

Sulla loro pagina, descrivono anche come iniziare a utilizzare Kivy con PyCharm. Esistono anche estensioni per la distribuzione su Android e iOS. Questo è un po' più facile che usare PyGame.



porcellino-3D

A prima vista, Piglet sembra piccolo e limitato, ma c'è profondità che si nasconde sotto la semplicità. Questo programma supporta OpenGL, pur non avendo dipendenze, sebbene sia possibile estendere le capacità multimediali chiamando ffmpeg. Pyglet gestisce anche le configurazioni a doppio monitor. Sono disponibili librerie di terze parti che estendono il sistema. Dovresti conoscere queste librerie per tutte le funzionalità che aggiungono. Potresti anche voler usare glooey per creare una GUI coerente per la tua applicazione. Usa PyShaders per il rendering e Ratcave per la gestione delle scene 3D. Se inizi con pyglet3d, è bene sapere che cocos2d usa pyglet. Questo programma crea un framework completo per app di gioco e altre applicazioni basate su GUI.

Panda3D

Questo non è un pacchetto che puoi usare per imparare a programmare o per creare facilmente un gioco. Quello che ottieni qui è uno strumento professionale per la creazione di animazioni e giochi. Panda3D è scritto in C++ per salvaguardare le prestazioni. La maggior parte del manuale, tuttavia, punta agli utenti Python. Mentre l'idea alla base di Panda3D è che gli sviluppatori di giochi realizzino i loro giochi usando Python, puoi anche usare C++.

Panda3d è un sistema molto capace e viene fornito anche con il proprio SDK. Se sei disposto a impegnarti e conosci già un po' di programmazione Python, questo sistema è già molto al di là di qualsiasi cosa tu voglia creare. Dopotutto, la Disney lo sta usando per i suoi prodotti commerciali!

Ren'Py

Probabilmente hai letto questo post perché vuoi creare giochi. Questo pacchetto è per la creazione di romanzi visivi. Se non hai ancora pensato alla tua idea di progetto, ora è il momento. Potresti voler creare un gioco basato su una storia che richieda un formato narrativo. Ecco a cosa serve Ren'Py.

Ci sono già molti giochi commerciali scritti in Ren'Py e ce ne saranno altri in arrivo. Puoi anche creare un romanzo visivo e trasformarlo in un gioco. Con Ren'Py, puoi creare il tutto utilizzando principalmente editor di testo.

Ursina per potenziare Panda

Se trovi che Panda manchi in qualche modo, prova a usare Ursina. Questo è un progetto per singolo sviluppatore, quindi non dipendere da questo pacchetto per progetti più grandi, a meno che tu non sia disposto a contribuire. Detto questo, Ursina è un miglioramento di Panda3D. Il progetto è anche molto attivo e ci sono diverse persone che vi hanno contribuito.

Realizzare un gioco con questo framework è molto semplice e richiede pochissime righe di codice. Se ritieni che il tuo progetto possa espandersi, non preoccuparti. Questo programma è basato su Panda, quindi quando le tue esigenze aumentano, puoi utilizzare una qualsiasi delle funzioni di Panda3D. Questo ti dà un decollo veloce insieme alla potenza di un sistema consolidato.

Conclusione

Per iniziare a imparare e utilizzare un nuovo framework per lo sviluppo di giochi, scegli alcuni tutorial ed eseguili. Non sceglierne troppi, perderai solo tempo. Avvia un progetto semplice, decidi su pochissime funzionalità e prova a farle funzionare insieme. Quando avrai finito un progetto, avrai mille idee per il prossimo. La tua scelta del motore di gioco non è così vitale, a patto di rivalutare la tua scelta abbastanza presto. Questo per rendere l'eventuale passaggio a uno migliore meno complesso e più efficiente.