Tutto su Debian /etc/network/interfaces File

All About Debian Etc Network Interfaces File

Il file /etc/network/interfaces disponibile in Debian e nelle sue distribuzioni derivate consente di definire indirizzi IP statici e dinamici per le interfacce, impostare informazioni di routing e gateway predefiniti, mascherare i legami di rete e altro.

Il predefinito interfacce il file ha il seguente aspetto:





In cui si auto avvia l'interfaccia all'avvio e io affronto chiama l'interfaccia di rete (in questo caso lo, loopback). Tutte le righe che iniziano con auto specificare le interfacce che saranno abilitate durante l'esecuzione ifup -a , un comando eseguito all'avvio.



Le righe che iniziano con iface hanno la seguente sintassi:

io affronto

Per esempio:

iface enp2s0 inet dhcp

L'esempio seguente mostra come configurare una scheda di rete utilizzando DHCP:



Configurazione di un'interfaccia con DHCP modificando /etc/network/interfaces:

Per aggiungere una nuova interfaccia utilizzando DHCP, aggiungi le seguenti righe:

auto
consentire-hotplug
iface inet dhcp

In cui si consentire-hotplug avvierà l'interfaccia al rilevamento dell'evento.

Nota: per IPv6 add inet6 : iface inet6 dhcp

In cui si dovresti impostare il nome del tuo dispositivo, eth0 , enp2s0 , wlp3s0 , eccetera.

Configurazione di un'interfaccia con indirizzo statico modificando /etc/network/interfaces:

Se invece di configurare l'interfaccia con DHCP si vuole impostare un indirizzo IP statico e un gateway sostituire le istruzioni precedenti con le seguenti (sostituire 192.168.0.8/24 e 192.168.0.1 con i tuoi indirizzi IP corretti):

auto
iface inet statico
indirizzo 192.168.0.1
maschera di rete 255.255.255.0

gateway 192.168.0.1
dns-nameserver 8.8.8.8

La definizione di gateway e broadcast è facoltativa.
L'esempio seguente mostra una configurazione diversa che viene eseguita dopo che l'interfaccia di rete è stata abilitata (su) o disabilitata (giù). Il su le righe vengono eseguite quando il dispositivo è abilitato mentre il fuori uso righe quando è disabilitato:

auto eth0
iface eth0 inet statico
indirizzo 192.168.0.5
rete 192.168.0.0
maschera di rete 255.255.255.128
trasmissione 192.168.0.0
up route add -net 192.168.0.128 netmask 255.255.255.0 gw 192.168.0.1
up route aggiungi default gw 192.168.0.200
down route del default gw 192.168.0.200
down route del -net 192.168.0.128 netmask 255.255.255.128 gw 192.168.0.1

Configurazione di una scheda di rete con 2 interfacce:

L'esempio seguente mostra una configurazione statica per una scheda di rete con due interfacce:

auto eth0 eth0: 1
iface eth0 inet statico
indirizzo 192.168.0.5
rete 192.168.0.0
maschera di rete 255.255.255.0
trasmissione 192.168.0.255
gateway 192.168.0.1
iface eth0:1 inet statico
indirizzo 192.168.0.10
rete 192.168.0.0
maschera di rete 255.255.255.0

Come puoi vedere in questo modo puoi assegnare più indirizzi IP a una singola interfaccia di rete.

Configurare il legame di rete modificando /etc/network/interfaces:

L'esempio seguente mostra la mia precedente configurazione della modalità bonding 1 all'interno del file /etc/network/interfaces, lascerò le interfacce con i loro nomi per una più facile comprensione:

auto enp2s0
iface enp2s0 inet manuale
legame-principale legame0
obbligazione-primaria enp2s0 wlp3s0

auto wlp3s0
iface wlp3s0 inet manuale
legame-principale legame0
obbligazione-primaria enp2s0 wlp3s0
wpa-ssid 'LinuxHint'
wpa-bssid '14:CF:E2:2A:EF:00'
wpa-psk '972537288765'
legame automatico0
iface bond0 inet dhcp
bond-schiavi nessuno
backup attivo in modalità bond
bond-miimon 100
ritardo obbligazione 200
ritardo-bond 200

Una configurazione di bonding di rete con IP statico anziché DHCP avrebbe l'ultimo blocco come:

iface bond0 inet statico
indirizzo 192.168.0.54
maschera di rete 255.255.255.0
rete 192.168.0.0
gateway 192.168.0.1

Puoi eseguire il seguente comando per assicurarti che l'incollaggio funzioni correttamente:

#gatto /per cento/netto/legame/legame0

Fonte di esempi: Come fare Linux Network Bonding

Abilita la registrazione per il file /etc/network/interfaces:

Ci sono 3 opzioni relative alla registrazione:

VERBOSO: indica ai file di registro di avere informazioni dettagliate.
DEBUG: abilitare il debug durante la registrazione.
LOG DI SISTEMA: salva i log in /var/log/syslog.

Comandi preliminari per /etc/network/interfaces: I comandi preliminari vengono eseguiti prima di abilitare il dispositivo di rete. Se il comando pre-up fallisce, l'attivazione della scheda di rete non avrà luogo.

Istruzioni post-up per /etc/network/interfaces: Le istruzioni di post-up vengono eseguite dopo l'abilitazione dell'interfaccia di rete.

Istruzioni preliminari per /etc/network/interfaces: Le istruzioni di pre-down vengono eseguite prima di disabilitare il dispositivo di rete.

Istruzioni post-down per /etc/network/interfaces: Le istruzioni post-down vengono eseguite dopo che l'interfaccia di rete è stata disabilitata.

I flag pre-up, pre-down, post-up e post-down sono condizionali, se non funzionano, il dispositivo di rete non verrà abilitato o non verrà contrassegnato correttamente come disabilitato.

Ad esempio, l'istruzione:

pre-up/usr/Locale/sbin/iptables

Eseguirà il firewall prima che l'interfaccia di rete venga abilitata, se iptables non si avvia, l'interfaccia di rete non si accenderà.

Queste istruzioni sono facoltative valide per qualsiasi metodo, possono essere reiterate, in alternativa se si desidera eseguire script durante l'abilitazione e la disabilitazione delle interfacce di rete è possibile salvarle all'interno delle directory:

/eccetera/Rete/if-down.d
/eccetera/Rete/if-post-down.d
/eccetera/Rete/if-pre-up.d
/eccetera/Rete/if-up.d

Il file /etc/network/interfaces è molto complesso con molte più opzioni disponibili dettagliate nella pagina principale o online su https://manpages.debian.org/jessie/ifupdown/interfaces.5.en.html .

Spero che tu abbia trovato questo breve articolo su Informazioni sul file debian /etc/network/interfaces utile.
Continua a seguire LinuxHint per ulteriori aggiornamenti e suggerimenti su Linux e Networking.